My Lyrics

Online Library Lyrics

  1. Home
  2. Lyric
  3. Fabio Caon
  4. Fabio Caon - Timbuctù

Fabio Caon - Timbuctù

Fabio Caon - Timbuctù

Ma che bella che bella che bella la libertà
ma che bella che bella la libertà

Vado a fare un viaggio
arrivo a Timbuctù
vivo da selvaggio
disconnetto tutto e ciao
vado in un villaggio
tra canne di bambù
case di sole e fango
vado a ritrovarmi

Ma che bella che bella che bella la libertà
ma che bella che bella la libertà

Lontano dalla mail
lontano dal Pc
lontano dall'iPhone
lontano da WhatsApp

Sono venti giorni
di assoluta eternità
sole vento e sabbia
il tempo lento va

Ma che noia che noia che noia la libertà
ma che noia che noia la libertà

Così mandami un messaggio
posta su Instagram
torno all'arrembaggio
della connettività

Connettimi con te
connettimi perché
se connessione c'è
so stare assieme a me

L'avresti detto mai che il vecchio "ciao, come stai?"
ora sia "ciao, ce l'hai il wi-fi?"
voglio provare a stare dove non mi seguirai
e dove Twitter non saprà che cosa faccio e cosa fai
parto, vado su un'isola deserta
tanto la rete che mi insegue mi collegherà anche a quella
farò una festa, di quelle belle
dove saremo hotspot umani sotto le stelle

Connettimi con te
connettimi perché
se connessione c'è
so stare assieme a me

Ma che bella che bella che bella la libertà
ma che noia che noia che noia la libertà
Ma che bella che bella che bella che bella che bella che noia la libertà

Connettimi con te
connettimi perché
se connessione c'è
so stare assieme a me
Lontano dalla mail
lontano dal Pc
lontano dall'iPhone
lontano da WhatsApp

Ma che bella che bella che bella la libertà ma che noia che noia la libertà